La pizza come piace a me

Citazione

Ripubblico dopo sette anni con qualche piccola annotazione (il tempo passa anche in Sabina). Antonio è tornato (in realtà il suo esilio romano è durato assai poco) ed è sempre più l’anima (surreale) della Badiola. Il pizzettaro è andato in pensione ma ha trasmesso il suo know how assai bene, tanto che, se possibile, la pizza è oggi ancora più buona. Di questi tempi la mia pizza preferita è una variante di quella del Capitano che cito nel post: oggi mi piace chiederla con funghi, tonno e  carciofini; una delizia per anime perverse.
Nota a margine: al posto del re Burlone, su a Castel San Pietro, da qualche tempo c’è un altro ristorante, Le Api regine, dove andiamo a mangiare spesso con molto piacere.
La pizza come piace a me

Riso nero e traminer sabino

Galleria

Questa galleria contiene 2 immagini.

Ieri sera mi sono cimentato in un piatto di riso che, a detta di Daniela (ma anche del sottoscritto), è venuto proprio bene. Ecco gli ingredienti: riso nero Nerone di Alce nero, verza, pomodori secchi, prosciutto cotto. Svolgimento. Mentre il … Continua a leggere

Un’ora e la cena è pronta

Galleria

Questa galleria contiene 1 immagine.

Ieri me sembrava che stavo a Masterchef. Avevo deciso di fare le mie famose melanzane al forno, quelle con oliva, cappero, alici, pecorino, pommidoro e origano (quelle che più che altro ci vuole tanta pazienza…). Ma poi ho pensato: e … Continua a leggere

La ricetta della vita

Galleria

Questa galleria contiene 4 immagini.

Essendosiché sono alticcio (non dovendo guidare, stasera il mio tasso alcolico è sopra – molto sopra – il consentito…) vi regalerò, miei affezionati lettori, la ricetta della vita. Chi ha avuto la ventura di mangiarla, qui alla Capra riccia, non … Continua a leggere