La stessa valle

Galleria

Sono le sei e mezza (scarse) di mattina. Sono sveglio da un po’. Ho finito di leggere il quotidiano sull’iPad e sto per attaccare finalmente Libro del sangue di Matteo Trevisani, uno scrittore che m’intriga molto. Da fuori nessun barlume … Continua a leggere