Quei piedini a Cottanello

Galleria

Questa galleria contiene 4 immagini.

Ieri ho visto della cose assai belle durante la gita organizzata da noi, Amici del Museo, a Cottanello. A partire dalla villa romana degli Aureli Cottae (antica famiglia che dà evidentemente il nome al paese) con i suoi mosaici pavimentali … Continua a leggere

Quel gioiello sul monte

Citazione

Sono passati quattro anni da quando sono entrato per la prima volta nell’Oratorio/Eremo di San Martino e il monte Acuziano è entrato sempre più nel mio cuore. Vederlo così abbandonato fa un po’ pena, tanto che sto pensando seriamente (per quanto possa io pensare seriamente…) che sarebbe bello fondare un associazione degli amici del monte Acuziano per provare a fare qualcosa per custodirne meglio le memorie e valorizzarle. Se volete saperne qualcosa di più sull’oratorio, cliccate qui sotto.

Galantini Jones e l’eremo che si nascondeva

Le panchine del Soratte

Galleria

Nella nostra ascesa dell’altro giorno sul monte Soratte sono rimasto colpito dalla quantità di panchine in posizioni strategiche. Vicino a ogni eremo, davanti, dietro, di fianco, in piccoli pianori o quasi al bordo di un precipizio, c’è sempre la possibilità di riposarsi seduti su … Continua a leggere

La grotta nella roccia

Galleria

Questa galleria contiene 1 immagine.

La prima volta ci sono stato anni fa, con mio fratello. E feci una strada molto più impegnativa, fermando la macchina sulla strada del Tancia poco dopo il Trio, dove un tempo c’era la discarica di Poggio Catino, e prendendo … Continua a leggere

L’eremo sopra Poggio

Galleria

Questa galleria contiene 3 immagini.

Qualche tempo fa, l’ultima volta che sono andato a farmi capelli e barba, mi sono messo a parlare con Mario, il parrucchiere, di passeggiate sui monti Sabini. E ho scoperto un esperto di quei sentieri che da qualche tempo ho cominciato … Continua a leggere

L’eremo e la mola

Galleria

Questa galleria contiene 8 immagini.

– Ma da qui, dove si va? – Dipende da dove vuoi andare. La domanda, un po’ stupida, devo ammettere, era mia. La risposta, accompagnata da uno sguardo un po’ sornione, veniva da un pastore sdraiato sotto un albero a … Continua a leggere