Il sentiero degli Elci

Galleria

Questa galleria contiene 6 immagini.

Sabato ho fatto una passeggiata che mi è piaciuta tantissimo. Sarei dovuto andare con degli amici al Revotano, la dolina tra Poggio Catino e Roccantica, ma l’impegno è saltato (in settimana avevo fatto una ricognizione fino all’orlo del cratere con … Continua a leggere

Io, caravaggesco, e i miei “buchetti neri”

Galleria

Questa galleria contiene 1 immagine.

Volevo scrivere un post sui miei “buchetti neri” (così mi è venuto di chiamarli ieri sera dopo l’ennesimo episodio; l’amico Antonio, che è del mestiere, li chiama “crasi”) ma poi ho pensato che sarebbe stato un modo deprimente di iniziare … Continua a leggere

Il passo giusto

Galleria

Questa galleria contiene 2 immagini.

Stamattina non pioveva e allora ne ho approfittato per passeggiare un po’, dopo due giorni di stop causa avverse condizioni meteorologiche (e un po’ di pigrizia indotta…). Sono partito per fare il solito giro di Granica, poco più di sei … Continua a leggere

E alla fine il Tullianum

Galleria

Questa galleria contiene 3 immagini.

La prima volta che ho letto del Tullianum è stato sulle pagine di un libro della prima metà dell’800, i Monumenti Sabini di Giuseppe Antonio Guattani, nel Tomo II, edito dalla tipografia di Crispino Puccinelli a Roma nel 1828. E … Continua a leggere

L’affresco nell’anfratto delle vecchie mura

Galleria

Questa galleria contiene 4 immagini.

Secondo resoconto del giretto in macchina di ieri. Dunque, San Vito. Sapevo di imponenti resti di villa romana e di un affresco medievale, nei dintorni di Cantalupo. Ma sul sito del Comune, in cui peraltro non mancano informazioni su chiese … Continua a leggere

A passeggio sotto zero, tra pozze ghiacciate e cacciatori grillini

Galleria

Questa galleria contiene 2 immagini.

Stamattina solita passeggiata, soliti sei chilometri e rotti, solito percorso. Con la variante che la temperatura, soprattutto nel bosco, doveva essere intorno allo zero e probabilmente anche sotto. Bardato come in un post precedente – un po’ tipo omino Michelin … Continua a leggere

Quel gioiello sul monte

Citazione

Sono passati quattro anni da quando sono entrato per la prima volta nell’Oratorio/Eremo di San Martino e il monte Acuziano è entrato sempre più nel mio cuore. Vederlo così abbandonato fa un po’ pena, tanto che sto pensando seriamente (per quanto possa io pensare seriamente…) che sarebbe bello fondare un associazione degli amici del monte Acuziano per provare a fare qualcosa per custodirne meglio le memorie e valorizzarle. Se volete saperne qualcosa di più sull’oratorio, cliccate qui sotto.

Galantini Jones e l’eremo che si nascondeva