Ridere di tutto

Galleria

Questa galleria contiene 1 immagine.

È da tanto che non leggo Daniel Pennac. I suoi libri mi piacquero molto quando uscirono. Malausséne era un personaggio fantastico, un’idea geniale quella del «capro espiatorio» come professione. Ma poi, chissà come, è passato in secondo piano nella mia … Continua a leggere

Non è mai finita

Galleria

Questa galleria contiene 1 immagine.

«Spero di avervi infilato nel cuore almeno il seme della curiosità. Non è mai finita. Mai. Non pensate mai di essere arrivate alla forma definitiva: c’è sempre almeno una svolta imprevista, sempre. Se c’è un augurio che posso farvi, allora, … Continua a leggere

L’ambivalenza della compassione

Galleria

Questa galleria contiene 1 immagine.

«Rastello si rende conto che il morire non è solo un problema di chi muore. Ai sani la morte fa scandalo, la loro compassione è anche uno scongiuro, l’affetto che circonda il malato rischia di isolarlo in quanto oggetto d’imbarazzo, … Continua a leggere

Il desiderio è negli occhi di chi guarda

Galleria

Questa galleria contiene 1 immagine.

Occhi di solitario, ragazzino attonito che sorpresi a guardarci in quella pinetina, accanto alla Facoltà di Lettere, più di undici anni fa, mentre mi staccavo, ancora intontito di saliva e sabbia, dopo esserci rigirati mezzo vestiti, felici come bestie. Il … Continua a leggere

E che sarà mai, un tramezzino tonno e carciofino…

Galleria

Stamattina ho riso fino alle lacrime leggendo un passo di Con molta cura, il libro di Severino Cesari che occupa un posto d’onore sul mio comodino (l’avevo comprato sul Kindle ma l’ho voluto anche di carta, perché il libro che puoi … Continua a leggere

Il rimpianto d’Eraclito

Galleria

Questa galleria contiene 1 immagine.

“Io, che tanti uomini fui, non sono mai stato colui nel cui abbraccio languiva Matilde Urbach”. Quanto mi piacciono questi versi (che hanno come titolo “Le régret d’Héraclyte) con i quali Jorge Luis Borges conclude il suo libro El hacedor … Continua a leggere