L’11 maggio andai ad abbracciare Garibaldi

Galleria

Questa galleria contiene 1 immagine.

Dai ricordi manoscritti del biennio 1848-1849, di Luigi Chierici, medico, patriota, scrittore. Mio trisavolo putativo, e forse anche di più… “Nel giorno undici andai ad abbracciare i cari amici Garibaldi, Ugo Bassi e Angelo Masina, dai quali tutti fui colmato … Continua a leggere