Pasquetta sul Soratte

Non siamo stati i soli ad avere avuto l’idea di passare il lunedì di Pasquetta sul monte Soratte. Lo abbiamo visto prima dalle macchine parcheggiate sotto, nel paese di S. Oreste, e poi dalla piccola folla accanto alla chiesa di S. Silvestro, una volta arrivati nella spianata sommitale, a mezzogiorno circa. Ma, avendo seguito per arrivarci il sentiero degli eremi, siamo saliti abbastanza in solitaria. E poi, lasciata la “vetta” in direzione della Casaccia dei ladri, una lunga e non agevole discesa sulla costa ovest del monte, fino a una selletta da cui si risaliva verso il rudere dal nome pittoresco, siamo stati ancora una volta abbastanza soli noi quattro, Daniela e il sottoscritto, Giovanna e Massimo. Abbiamo poi mangiato un paio di sacrosanti panini nel bosco, seduti sui sassi intorno al sentiero, e poi, scesi al Percorso Vita che attraversa costa costa tutto il monte sul versante est, siamo infine tornati verso le tre alla macchina.

La bella sorpresa è stata quella di trovare aperta la chiesa di S. Silvestro, che normalmente è chiusa, e di aver potuto quindi apprezzare da vicino i numerosi affreschi, di varie epoche e in varia condizione di salute, di cui la chiesa è piena. Del monastero che le sorgeva intorno non rimane praticamente nulla, ma la chiesa a tre navate, costruita pare nel VI secolo sui resti di un tempio di Apollo ( a sua volta costruito dove ancor prima di Roma Capenati e Falisci celebravano i propri riti), distrutta e ricostruita più volte nei secoli e più volte affrescata, ha un indubbio fascino.

S.Silvestro

L’abside e la zona dell’altare carolingio, sotto la quale c’è una piccola cripta

IMG_3267

Un pilastro affrescato e, dietro, sempre la zona absidale

IMG_3264

La cripta

IMG_3253

Una Madonna con bambino su un altro pilastro

IMG_3252

S. Bernardino da Siena e storie della vita di S. Barbara, affreschi sulla parete nord

IMG_3265

Affresco della cripta, un papa, probabilmente lo stesso S. Silvestro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...