Avanzi

IMG_1358

Ruote pazze al tartufo nero

Ieri sera mi avanzavano due zucchine romanesche dell’orto e un tartufino minuscolo dei monti Sabini regalatomi qualche giorno fa da un gentilissimo cercatore locale, nonché mio barista preferito (il fratello maggiore – molto maggiore – del tartufo me l’ero già “sluffato”martedì sera con 100 grammi di “ruote pazze”Cavalieri). Nel cassetto ho poi trovato anche un etto scarso di fusilli (sempre Cavalieri – ma quanto è buona questa pasta del Salento…).
E allora, siccome due più due fa quattro e fino a lì ci arrivo anch’io, mi sono preparato rapidamente una bella scodella di pasta, unendoci sopra alla fine un bel po’ di parmigiano e una bella macinata di pepe nero.
pasta agosto

Niente male, davvero. Niente male.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...