Vesuvio all’arrabbiata

Mia moglie Daniela, tra i tanti pregi che ha, ha quello di essere la regina indiscussa della pasta all’arrabbiata. Sugo che a me piace da pazzi e che lei ormai padroneggia alla perfezione. Tanto che ormai una volta alla settimana la nostra cena s’incentra su questo piatto. Stasera era particolarmente buona, anche perché quella che accompagnava il sugo era una pasta strana, che non ricordo dove sia stata comprata, che si chiama “Vesuvio”, forse per la sua forma di vulcano con il pennacchio, ed è prodotta dalla Cooperativa pastai gragnanesi sotto il nome La trafila d’oro. Una pasta che regge la cottura in modo fantastico e che prende il sugo come poche. Una vera sciccheria.

IMG_3153

P.S. Devo assolutamente ricordare dove l’abbiamo comprata, perché sta finendo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...