Ma allora è arrivata la primavera…

Se c’è una pianta che non manca a casa nostra, oltre all’olivo, è il carciofo. Tutto cominciò dieci anni fa, quando un agricoltore che Daniela aveva conosciuto ai tempi di S. Croce – uno in gamba, era il fornitore di verdure di Antonello Colonna – ci regalò venti piante.

Negli anni si sono moltiplicate a dismisura (e ogni anno ne abbiamo regalate tante a tanti amici…) e adesso affiancano da un lato e dall’altro il vialetto d’ingresso, e lo stesso fanno anche con il vialetto dell’orto, oltre a riempire una balza del terreno proprio sotto il prato davanti al mio studio. Non so quante piante avremo. Un centinaio, credo. Che fanno carciofi ottimi.

Oggi, scendendo in campo e curiosando nelle piante più grandi,

IMG_6764

ho visto che ce ne sono già un bel po’ pronti a sortire. Ma allora è arrivata la primavera…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...