Fior di carciofo (bis)

Stamattina lungo il vialetto il primo carciofo è fiorito. Gasato, ho subito pensato: «Mo’ scrivo un post e lo intitolo “fior di carciofo”». Poi s’è accesa una lucina, ha ronzato un allarme, sono andato a guardare nel blog e… tac: già fatto, con lo stesso identico titolo, due anni fa…

enricogalantini

No, tranquilli, non è uno stornello. È che i carciofi, nel nostro terreno sono davvero tanti, troppi. E a mangiarli sono solo io, ché a Daniela fanno male. E allora succede che molti (non le “mamme”, ovviamente, ché quelle non me le lascio sfuggire, ma molti “figli”) restino sulla pianta e di questi tempi si aprano in fioriture estese tra il viola e l’indaco.

IMG_3746IMG_3747

E tra i tanti sottilissimi tubicini colorati che spandono un odore dolce, quasi mielato, danzano api, calabroni e insetti vari, godendosela alla grande. A ciascuno il suo.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...