Il gatto che amava Berengo Gardin

IMG_8699

Quando non ruba la cuccetta a Chicca, Sparaciu ama accoccolarsi sul cuscino-spalliera del divano, proprio sotto le foto di Gianni Berengo Gardin. Prima, quando lo trovavo lì, subito scappava a nascondersi nel suo rifugio segreto, sopra una scatola che sta sotto un tavolino basso, in uno spazio che gli sta un po’ stretto ma che gli dà evidentemente sicurezza e l’idea (falsa) di non essere visto. Ma adesso ha capito che mi diverte vederlo lì e allora se ne sta, tranquillo e rilassato, proprio sotto la strada tortuosa costeggiata da rari cipressi che nelle didascalie delle mostre di solito è definita: “Toscana, Paesaggio”. Ai lati l’immagine di un carnevale a New York e, dall’altro lato, quella celeberrima del postino di Luzzara.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...