Maggio

IMG_3485

Ieri, alle cinque e qualcosa. Pomeriggio più che sera (tre mesi fa a quest’ora era già buio). Il sole che va verso il mare illumina mezza azalea rigogliosamente in fiore: i boccioli, tantissimi, sono letteralmente “esplosi” due o tre giorni fa.

Il lato nord della casa, tutto ammantato di vite canadese, con  la finestra delle scale, quella parzialmente coperta dell’ingresso e, attraverso le arcate del portico, uno spicchio di terrazzo. In primo piano, le onde della siepe di rosmarino e l’acciottolato del vialetto d’ingresso. Un piccolo angolo di paradiso. Peccato che il fotografo un po’ pippone abbia tagliato la punta del cipresso.

P.S. Il corruttore automatico è sempre in agguato: il vialetto era diventato il dialetto, e il fotografo, invece che pippone, era stato promosso gippone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...