Conoscitore ignorante

Sapere, dovevo saperlo. L’avevo anche scritto in un post di quasi quattro anni fa. (Oddio, quattro anni fa sapevo molte cose che ora non ricordo più. Come ora so molte cose che quattro anni fa non sapevo). Comunque sia, quando sono entrato oggi in S. Lorenzo in Lucina, diciamo che ignoravo quello che avrei trovato. Ma quando ho visto la pala d’altare da lontano, la mia prima reazione è stata: “Ma quel quadro, con quei bianchi, è un Saraceni…”. Mi sono avvicinato e in effetti era una pala del 1618 del pittore  veneziano che raffigurava S. Carlo Borromeo che mostra il Sacro Chiodo.

img_2864

Ripeto, avrei dovuto saperlo, non lo ricordavo, ma l’ho riconosciuto da lontano. Dopo ero così fiero di me che ho proseguito la passeggiata con le spalle belle dritte, il petto in fuori e un ritmo fiducioso nei piedi. Da vero conoscitore…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...