Si fa presto a dire canederli

Non si può andare a Moso senza provare la cucina di Froneben. L’anno scorso, tornati in Val Fiscalina dopo un decennio circa, commettemmo il peccato mortale di non andarci (in verità ci provammo, ma lo facemmo di lunedì, giorno di chiusura). Quest’anno niente peccati d’omissione. Il maso-trattoria sta proprio sopra Moso e offre al visitatore anche un imperdibile panorama sulla Meridiana di Sesto, con le cime che sono lì, praticamente a portata di mano al di là della valle (peccato solo che un albero troppo cresciuto in questi anni imponga il suo verde – io lo taglierei e ripristinerei la visione d’antan).

Versione 2

Quest’anno dunque, ammaestrati dall’errore dell’anno scorso, non ci siamo precipitati lì subito il lunedì ma abbiamo aspettato il venerdì sera, scapolando così anche la serata tirolese (con tanto di musica) in albergo. I quattro tavoli della prima sala interna, tutta foderata in legno, sono stati subito pieni (noi avevano prenotato, ma da Froneben il pienone è all’ora di pranzo, quando dalle varie passeggiate si confluisce lì per riposare le gambe e ristorare lo stomaco).

IMG_1246

L’iniziale delusione (forte, devo dire) della mancanza del Graukäse, il fantastico formaggio grigio tirolese che viene servito condito con olio, aceto e fette di cipolla (evidentemente all’ora di pranzo era andato a ruba…) è stata temperata dal tris di canederli che ha costituito la portata principale del mio pranzo (Daniela ha preso degli incredibili ravioli di patate con formaggio caprino, una vera leccornia). Tornando ai canederli, quello allo speck era assolutamente favoloso e gli altri due (spinaci e formaggio) non erano da meno.

IMG_1249

Un po’ di Kaminwurz con cetriolini all’inizio, poi una salsiccia con patate e per finire una fetta di torta di grano saraceno con marmellata di mirtilli (di tutto, una porzione divisa in due) hanno completato la cena. Decisamente non vegana, ma più che soddisfacente.

Un po’ come tornare a casa, dopo tanti anni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...