Il fiore dell’attesa

Questo piccolo fiore di gerbera sbucato quando nessuno più l’aspettava è stata una sorpresa e una gioia intensa. Le tre piantine messe a dimora nel vaso oblungo questa estate hanno dato un tripudio di fiori. Ne sfioriva uno e ne nascevano altri due. Uno spettacolo. Poi, verso la fine di agosto, stop, basta, niente più fiori. Ma le foglie erano sempre belle vivaci e rigogliose.

Qualche giorno fa, di ritorno dal viaggio in montagna, anche le foglie sembravano avviate al declino, avendo sofferto molto il caldo. E già pensavo a come rimpiazzare le piantine. Ma ieri la gerbera mediana ha partorito questo fiore rosso-arancio. E già se ne prepara un altro in basso. Chissà che anche le altre due piantine non seguano il buon esempio e non ripartano anche loro. Sarebbe un successo insperato.

Come diceva Snoopy, sdraiato sul tetto della sua cuccia mentre guardava il cielo stellato, “Ci deve essere un significato in tutto questo. Peccato che io non sappia qual è…”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...