La cattedrale addosso

Burgos m’è rimasta nel cuore. A più di dodici anni da quando ci siamo stati, i ricordi sono ancora estremamente vividi. Spero di tornare presto a vedere i capolavori d’arte che custodisce, a passeggiare per le sue strade porticate, a mangiare le ottime cose che si cucinano lì. E soprattutto a dormire al Mesòn del Cid, con una camera con vista cattedrale. Che ti affacci e t’immergi nelle pietre lavorate della facciata, come raccontavo in questo post di otto anni fa…

enricogalantini

Dalla finestra della camera n.8 (?) del Meson del Cid

Oggi ho aperto un hard disk che non aprivo da tempo e ho trovato molte fotografie degli anni passati. Tra queste quelle di un viaggio nell’ottobre 2007 in Ispagna, nel Nord del paese. E ho trovato tra le altre queste foto di Burgos. Dove alloggiavamo in un albergo-ristorante, il Meson del cid, che si trova proprio di fronte alla Cattedrale. Quando si apriva la finestra della nostra camera ogni volta era un colpo al cuore, quella facciata lì a poche decine di metri, che cambiava colore a ogni ora del giorno, come provano queste immagini.

Va anche detto che l’albergo ha un ristorante abbastanza curato e – nella memoria – abbastanza buono. La camera con vista – ovviamente – è meglio chiederla al momento della prenotazione. Burgos è molto bella e ha dei monumenti fantastici: oltre alla cattedrale, il monastero…

View original post 16 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...