Una questione di etichetta

Oggi mentre mettevo ordine nel mio casino totale – io sono costituzionalmente e ideologicamente refrattario all’ordine: per me Marie Kondo avrebbe venduto zero libri e, più che magico, il potere del riordino a me pare maledetto e stressante… – sono saltate comunque fuori molte cose che non ricordavo di avere o di avere fatto.

Tra queste le etichette della grappa del 2008. E già, perché quando facevo il vino, dalle mie vinacce l’amico MastroMax con il suo alambicco homemade e a prova di “coda bruciata” faceva una grappa davvero strepitosa (merito suo, ovviamente, ma anche della mia torchiatura assai dolce). Nell’impresa coinvolsi anche un amico artista, che per campare fa il giornalista, cui in quell’occasione affibbiai il titolo di Sir Paul, che mi regalò dei begli acquarelli per le etichette. Per le suddette (anzi, affiancodette) etichette, mi autonomai Enrico G. (originale, no…).

Eccole dunque le benedette etichette.

grappe 2 1

Versione 3Versione 2

grappe 1 2

Quattro cotture di vinacce, quattro grappe. La bianca 1 e 2 erano fatte con due cotture diverse delle vinacce dei miei vitigni bianchi: moscato, trebbiano e malvasie ed avevano una gradazione intorno ai 40 gradi. La rossa era sempre intorno ai 40 gradi e proveniva dai vitigni rossi: aleatico, montepulciano e cesanese. La tosta era intorno ai 50 gradi ed era anch’essa realizzata con i vitigni bianchi.

Erano buone: gran corpo e abito di seta. Era una produzione artigianale e dunque ridotta. Sono state in gran parte regalate, e in piccola parte bevute (abbastanza celermente, devo dire). Ora resta solo un bel ricordo. E quattro etichette risaltate fuori in una giornata di fine gennaio dodici anni dopo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...