Omaggio alla primavera 2. Promesse

Ai fiori del post del 22 marzo, aggiungo oggi quelli del Nashi, il pero giapponese comprato un paio d’anni fa e che fa dei frutti così buoni (pere-mele, le chiamano: delle une hanno il sapore, delle altre la croccantezza). Anche i fiori non sono male

IMG_3080

E a proposito di frutti, ricordate i fiori dell’albicocco immortalati nel post di cui sopra? Beh, sono già sfioriti ma al posto loro ci sono delle pricoccolette assai promettenti. Aspettiamo e speriamo.

IMG_3079

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...