I cedri di Fernando

IMG_1165

Domenica 11 novembre, sono passate da tredici minuti le otto del mattino. Nella valle c’è foschia, io seguo Chicca (o magari la precedo) nella sgambata mattutina. Subito dopo la casa del mio amico Fernando mi volto verso il sole, vedo quello che vedete anche voi qui sopra, snudo l’i-Phaster e scatto.

Se mai farò, dopo quello di quest’anno (che ho chiamato «la mia Francia»), un calendario che potrei chiamare «la mia Sabina», questa foto ci starebbe benissimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...