Diavolo di un gatto

Quando trova chiusa la porta del mio studio Sparaciu si mette sul tetto (ovviamente tiepido) del locale dove sta la caldaia a pellet. Oggi, poco dopo le 10, l’ho trovato lì, sdraiato sopra un letto di foglie, a riposare al calduccio. E quando l’ho chiamato ha riposto con un sommesso «meeeo» prima di richiudere gli occhi e riprendere la sua splendida imitazione di Buddha.

IMG_8742

Diavolo di un gatto. Pensa cosa potrebbe fare se avesse anche il pollice opponibile…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...