Attento alle pentole se hai debiti

UnknownStamattina, chiacchierando con Fernando, ho imparato una nuova parola in dialetto. Quando l’ha utilizzata, Daniela e io ci siamo guardati, poi l’abbiamo guardato e gli abbiamo chiesto: «“Spiccacallari”,  Ferna’? Ecché vuol dire?». Lui ha cercato un equivalente in italiano e poi ci ha spiegato che sarebbe quello che ti pignora le suppellettili di casa quando hai un debito, una sorta di ufficiale giudiziario, quello che ti prende (spicca) le pentole (i callari) se non paghi quello che devi a qualcuno e quest’ultimo si rivolge alla giustizia.

Ho fatto una piccola ricerca su Google e ho visto che è parola comune anche nel Ternano e nell’Aquilano. Fantastico il dialetto, la sua forza, la sua espressività. Peccato essere cresciuto senza…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...