Incontri ravvicinati del tipo “A”

Stamattina, solita passeggiata. Un po’ più lunga del solito, nelle intenzioni e nei fatti. Tutta la la parte Sud della valle, almeno fino a dove arriva la strada asfaltata, due chilometri e mezzo ad andare e altrettanti a tornare indietro. Il ritorno sotto una bella pioggia battente, che a me mi fa un baffo, visto che basta aprire l’ombrello e il riparo è assicurato. All’andata, per circa mezzo chilometro, ho passeggiato seguendo un uccellone bianco che avevo preso per una cicogna ma che oggi pomeriggio un amico che ne sa di cose del regno animale (e vegetale, e minerale…)  mi ha rivelato essere un airone (da cui il titolo, che nelle intenzioni originarie, prima del chiarimento ornitologico, doveva riguardare un incontro del tipo “C”).

IMG_8487

L’airone in cima a una quercia

Sia come sia, oggi il canale era quasi a secco così l’airone era sceso dentro a cercare qualcosa da mangiare, ma quando mi ha sentito arrivare sulla strada è partito ha volato per un centinaio di metri scarsi e si è ri-posato nel canale. Il giochetto è  andato avanti cinque-sei volte finché alla fine ha virato a est e si è diretto verso il Farfa.

Era una vita che sognavo di riprenderne il volo da vicino ma devo dire che, ogni volta che si alzava, io ero lì, più che pronto a partire con il video, ma ogni volta mi ha colto di sorpresa. Così il meglio che sono riuscita a fare lo vedete qui sotto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...