Welcome back, Croz

unknown2Qualche recensore in preda ai fumi di qualcosa ha scomodato il disco del 1971, il celeberrimo (e a ragione: è una pietra “emiliana” della storia del rock e – azzardo – della musica del 20° secolo) If I could only remember my name, il primo album solo dell’allora trentenne David Crosby.

Beh, io non fumo e adesso, mentre scrivo, ho smaltito il vino di ieri sera (che era comunque l’assai notevole Val d’Iris bianco 2014 della signora Dors a Seillans, una conferma, anno dopo anno). Dunque scrivo da sobrio e da sobrio dico che, ovviamente imho (in my humble opinion), certi paragoni è meglio lasciarli stare. Quel disco è irripetibile: la follia, la creatività, l’acido che gli scorrono dentro non si possono riproporre 45 anni dopo, specie se la persona è la stessa, con 45 anni di vita (e che vita…) sulle spalle.

http-www-rockol-it-img-foto-upload-davidcrosby-cover-360Ma il David Crosby di Lighthouse, il nuovo album, non è lo stesso di quello di due anni fa, quel Croz che aveva deluso molti, compreso il sottoscritto, nonostante celebrasse il suo ritorno dopo 21 anni di silenzio.

Qui c’è energia, eleganza, quegli accordi sempre aperti e mai banali che hanno caratterizzato la migliore produzione del nostro. Una delle scelte vincenti è stata quella di rinunciare a qualsivoglia percussione. Il che esalta una voce è sempre intrigante e capace di molte sfumature: gli anni un po’ si sentono, ma non è detto che sia un male….

imagesCerto – tornando all’assunto iniziale – se uno pensa a If I could only remember my name potrebbe restare deluso. Ma se si ascolta a cuore aperto quest’ultima fatica del vecchio leone, si deve riconoscere che la classe non è acqua e, grazie anche alla produzione intelligente di Michael League degli Snarky Puppet, che nell’album suona la maggior parte degli strumenti, i nove pezzi (uno con i testi di Marc Cohn, un altro con la musica di Betta Stevens) ti coinvolgono e ti lasciano la voglia di suonarlo ancora, questo faro che ha per sfondo quell’oceano così caro al giovane Crosby, e anche al vecchio Croz…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...