Due passi nel tempo

A due passi da Moso (in realtà sono nove chilometri, cioè, appunto, due passi – in macchina, s’intende) c’è San Candido. A San Candido, che sta proprio all’imbocco della valle, ci sono due chiese – una barocca e l’altra romanica. E accanto a quella romanica, la Collegiata (l’edificio più antico del Tirolo), c’è un museo piccolo ma assai interessante. Con dipinti di varie epoche, oggetti sacri, manoscritti, reliquiari, il Tesoro del Duomo. E, al primo piano dell’edificio, che come prima sua funzione ebbe quella di granaio della Collegiata, due stanze che mi hanno incantato.

La biblioteca (qui sotto, nelle due immagini, l’ingresso e l’interno)

IMG_1208

IMG_1207

E la Stube del Canonico, tutta foderata di legno, con la stufa originale in maiolica del 500.

IMG_1211

Due stanze che da sole valgono la visita. Ma, ripeto, tutto il museo è assai interessante. Oltre che – ma questo in Alto Adige è quasi superfluo sottolinearlo – assai ben organizzato e ben tenuto.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...