La scelta “scorretta” e vincente di Angelo

Ho ritrovato in soffitta una custodia con le foto di una vacanza di dieci anni fa con mio fratello e mio cognato a Moso. Alloggiavamo in un garni gestito da una signora un po’ antipatica, ma il periodo è stato bello lo stesso. Coronato, come sempre da quelle parti, con il giro dei tre rifugi: Comici, Cengia e Locatelli. Circa 1.200 metri di dislivello, fino agli oltre 2.600 del Cengia, circa 8 ore tra salita e discesa. La solita ammazzata che durante ti chiedi il perché, ma poi ti lascia dentro un sacco di soddisfazioni e nei piedi qualche vescica.

Angelo e Franco in vista del rifugio Cengia. Sullo sfondo la Cima Una

A tavola, a chi gli spaghetti, a chi la zuppa d’orzo

Di quella volta ricordo il pranzo al Cengia. Al contrario di me e Franco, che fedeli all’idea del cibo locale, del terroir (a chilometro zero, insomma, anche dal punto di vista culturale), ordinammo la classica zuppa d’orzo (che si rivelò buona, certo, ma insomma, pas fameuse…) Angelo prese degli spaghetti pomodorini e basilico, come se fosse a Posillipo. E dai noi giù a prenderlo in giro, fino a che non arrivò il piatto, con un profumo che levati. E anche il sapore (da vero fratello maggiore me li fece persino assaggiare) era fantastico. Per non dire della cottura, quasi alla romana. Non so quanto contasse la fame (avrebbe dovuto contare anche per la zuppa…) ma la scelta “scorretta” e rischiosa del fratellone fu decisamente vincente.

Un brindisi (spero non con l’acqua) prima di ripartire

Un pensiero su “La scelta “scorretta” e vincente di Angelo

  1. PER ME,CHE NON RICORDO COSA HO FATTO IERI,E’ SCONVOLGENTE TORNARE INDIETRO ATTRAVERSO I TUOI RICORDI.DI QUELLA GITA HO IN MENTE LA GRAN FATICA.GLI SPAGHETTI QUA E LA’ SONO RIUSCITO A REPLICARLI, QUELLA ATTITUDINE FISICA MENO. GRAZIE,FRATELLO CON MEMORIA.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...