Odio la neve

2F53483D-D8AA-41F8-85C9-B50251137B0F

Alle 5 e 47

60A7B121-3049-46BC-8A89-61A4C5DCC54F

Alle 6 e 33

Eccola, la bastarda. Come un ladro nella notte è arrivata. E sta ancora fioccando, lemme lemme. Chissá perché la neve mi provoca una rabbia sorda, sotto pelle.

Forse perché non ho mai sciato per via della mia gamba, e dunque non ho la minima confidenza con questa roba bianca e umida, e fredda…

Forse perché è qualcosa su cui non ho il minimo controllo.

Ma qualunque sia il motivo di questa avversione, quando fuori è come adesso mi sento come in gabbia (stavo per scrivere “come un leone in gabbia”, poi per fortuna ha prevalso il senso del ridicolo…).

Ecco. Forse l’unica è prenderla con pazienza e con ironia. Come diceva mio nonno, quando non puoi scappare, sorridi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...