Falene e lucertole a Detroit

MI0001736192Oggi non so come mi sono trovato sulla poltrona questo cd con i Best di Andy Roberts. Chi era costui? potreste manzonianamente domandarvi. La risposta è semplice. Uno dei tanti bravi musicisti creativi che tra la fine degli anni 60 e l’inizio del decennio successivo ravvivarono la scena musicale inglese e statunitense. Io l’ho conosciuto in quegli anni come sodale di quel genio folk-rock di Iain Matthews (il cui album If I saw you thro’ my eyes è una “pietra emiliana” della mia storia musicale) con il quale fondò all’inizio degli anni 70 quei Plainsong che durarono lo spazio di un disco ma che si sono riuniti vent’anni dopo e poi vent’anni dopo ancora.

Nel disco di Roberts sono molte le belle canzoni. Ma ce n’é una che mi è sempre sembrata un piccolo capolavoro e che mi piace condividere con i miei tredici lettori. Ha un titolo assai intrigante (“Moths and Lizards in Detroit” e cioè “Falene e lucertole a Detroit”) e a me piace davvero un sacco. Se cliccate qui sono sicuro che piacerà anche a voi. Buon ascolto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...