Le vecchie abitudini

Sono un paio di mattine che ho perso la buona pratica di dormire fino alle sette e oltre. Alle cinque e mezza, occhi spalancati (ma con una nemmeno tanto nascosta voglia di richiudersi), una gran sete, una bella bevuta e la giornata comincia scaricando il giornale sull’Ipad. Fuori è ancora buio ma, vista la mattina un po’ nuvolosa (e quindi fotograficamente promettente) decido di riprendere una vecchia abitudine e di immortalare l’alba nel suo divenire. Eccola, in sei tableaux

IMG_5840

Ore 6 e 45

IMG_5841

Ore 6 e 50

IMG_5842

Ore 6 e 56

IMG_5843

Ore 7 precise

IMG_5844

Ore 7 e 16

IMG_5845

Ore 7 e 24, con volo d’uccelli in omaggio

Niente effetti pirotecnici (neanche le albe sono più quelle di una volta…) ma un quieto divenire. Come la vita di chi va verso i sessantacinque.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...