Montopoli Tropici

Un anno fa avevo scritto un post sulle calde, calde acque della nostra piscina in luglio. Ieri, seduto sul bordo mentre in acqua due bambini giocavano increspandone la superficie, ci ripensavo e scattavo questa foto, a imitazione/emulazione di quella di un anno fa.

IMG_1274

E in effetti faceva caldo, fuori. Tanto quanto si stava bene dentro, con l’acqua, se non a trenta gradi, a ventotto abbondanti sì. Una pacchia. Una sciccheria.

Ma poi nel pomeriggio è arrivato l’uragano. Pioggia a torrenti, terrazza allagata, alberi che danzavano piegandosi da tutte le parti, ombrelloni sbragati dalla furia del vento. Forse è l’Alzheimer, forse solo l’età, chissà: ma in dodici anni che sto qui non mi ricordavo questi scoppi d’ira tropicali, che, ahinoi, sono sempre più frequenti.

Ma se qui sta diventando così, ai Tropici che succede?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...