Quindici minuti

Avevo deciso: per un po’ basta albe… Ma stamattina ho dovuto cambiare idea. Sveglia antelucana alle 5 e rotti. Lettura di Repubblica sull’Ipad, poi un po’ dell’ultimo Linley sul Kindle. Alle sette (per l’esattezza le sette e sei minuti) apro le persiane e lo spettacolo è abbastanza normale.

IMG_4340Un po’ di nebbia e un tenue lucore a separare la linea dei colli dal cielo della notte che sta schiarendosi a poco a poco. Mi rimetto a leggere Linley, arriva Daniela con la colazione e gli occhi vanno alla finestra. La luce è diversa. Mi alzo e guardo fuori. E lo spettacolo sopra la Villa degli Inglesi è cambiato da così a così (affermazione accompagnata dalla rotazione del palmo della mano, dal basso verso l’alto, quasi un’anticipazione del Feldenkrais di stasera) in poco più di quindici minuti.

IMG_4341Sono le sette e ventidue, infatti. E le dita di rosa hanno lavorato parecchio su questa porzione di cielo. Come si fa a non riportare su queste pagine immagini così? Per la completezza dell’informazione (e per gli amanti delle panoramiche), ecco la valle (quella che si vede dalla mia finestra) una manciata di secondi dopo.

IMG_4342

2 pensieri su “Quindici minuti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...