Lanterne gialle

Sono appena rientrato nel mio studio, dopo aver fatto un salto nella legnaia per riempire la cesta che sta accanto alla stufa, e scrivo questo post con gli occhiali bagnati di pioggia. E già, perché anche qui piove come in tutta Italia. Le nubi sono basse (l’Acuziano

IMG_4251è coperto), l’aria è grigia e viene da pensare che grigio sia il colore dell’inverno. Ma poi guardo il pompelmo, “che solo sta” accanto alla dimora dei nostri nobili quadrupedi (ormai abitata di notte dalla sola Orsetta, che ha ben quattro cucce tra cui scegliere…), e vedo una quantità spropositata di frutti, piccoli ma tanti, appesi, come lanterne gialle

IMG_4252pronte ad accendersi, a rami che faticano a sostenerle. E mi ricordo di quelle due ultime mele che l’altro giorno ho immortalato sul loro albero, gialle, prima che questo si spogliasse del tutto, sullo sfondo del prato della vigna, bello giallo anch’esso.
IMG_4249E allora mi viene da concludere che forse il colore dell’invero è proprio il giallo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...