One cat’s show

Ieri sera Sparaciu ha superato se stesso. Stava, come spesso gli capita, sul tettuccio in legno che abbiamo costruito al serbatoio del gas. Si stiracchiava (1), mi ha visto e ha cominciato a rotolarsi in segno di saluto (2-3-4). Poi mi ha seguito nell’orto ed è salito sulla pergola dell’uva fragola. Ha occhieggiato di tra le foglie e i grappoli e mi ha sorriso (5), poi ha cercato di scendere. Dopo un tentativo infruttuoso (6) ha trovato la strada giusta e ha iniziato la discesa (7-8).

Più delle parole in casi come questi valgono le immagini. E che immagini siano…

(1)

(1)

(2)

(2)

(3)

(3)

(4)

(4)

(5)

(5)

(6)

(6)

(7)

(7)

(8)

(8)

Ah se l’avesse conosciuto Al Stewart

4 thoughts on “One cat’s show

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...