Pasquetta sulle rive del Farfa

Quando “fuori porta” già ci abiti – e molto fuori – forse la vera gita sarebbe andare a Roma. Andare controcorrente, tu che scorri veloce sulla strada mentre nell’altra carreggiata fila si aggiunge a fila, avrebbe – ha – il suo senso. Ma se viene a trovarti tua nipote, la soluzione più semplice è una bella passeggiata, con lei e le due “ragazze”, in un posto abbastanza deserto da poter lasciare Chicca e Orsetta libere.

Ecco dunque la nostra passeggiata mattutina sull’altra riva del Farfa, quella dove non incontri mai davvero nessuno, neanche a Pasquetta, a sgranchire le gambe e prendere aria buona. (Nella foto l’ansa del fiume che io chiamo “la piscina”…)

IMG_7053

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...