Canzoni ri-create

È solo un caso, o una bella coincidenza, che la cantante sulla quale ho deciso di scrivere questo post si chiami Lisa. L’ho scoperta non so come su Youtube. Sapete com’è, cerchi qualcosa, quel qualcosa rimanda a qualcos’altro, che a sua volta… e via a viaggiare sulla rete. Com’è, come non è, una pagina dopo l’altra, arrivai a un’incredibile versione di Just like Tom Thumb’s blues, una delle mie canzoni preferite, di Bob Dylan e in assoluto (il primo lp che ho comprato in vita mia è stato proprio Highway 61 Revisited, e doveva essere il 1965 o il 1966), con quel fantastico incipit: When you’re lost in the rain in Juarez, and it’Easter time too…

LisaHannigan16L’interpretazione di Lisa Hannigan, che sintetizza la trascinante, quasi esagerata, forza ritmica un po’ messicana del pezzo di Dylan in quello smilzo ed essenziale  xylofono (irlandese?), mi ha davvero stregato.
Ci sono cover che ri-creano, che sono proprio altre canzoni. E questo è uno di quei casi.
Quando poi ho cercato altri suoi pezzi sulla rete, ho ritrovato quel timbro di voce così inconfondibile, un po’ rasposo, come la lingua di un gatto. E l’essenzialità di esecuzioni e arrangiamenti ridotti (quasi sempre) al minimo

La canzone che segue è tratta dall’ultimo album, Passenger, e s’intitola Little Bird. Buon ascolto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...