Imitando s’impara

Les Baux de Provence è un posto incantato sulle Alpilles, a pochi chilometri da Fontvieille. Abbondantemente restaurato (anzi, rifatto più che restaurato: ma bisogna dire che i francesi rifanno bene), il paese sotto la rocca ha un enorme flusso di turisti.
Se ci capitate con una bella giornata di sole, la vista dall’alto è a 360 gradi e vale da sola la pena del viaggio.

Accanto alla chiesa, ho visto il primo bar per cani e piccioni della mia vita. Davanti al quale ho assistito a questa scenetta.

IMG_0099

Piccione 1 (probabilmente un piccione  straniero, magari stanco per il viaggio nello spazio e, forse, nel tempo): – Chissà che cos’è esattamente questa bacinella celeste. C’è scritto qualcosa ma purtroppo non conosco il francese. C’è dell’acqua dentro. Ma si potrà bere? E come? Certo che ho una sete…

IMG_0101

Piccione 1: – Intanto mi avvicino. Toh, ecco un altro collega. Magari lui è di qui e sa a che cosa serve esattamente la bacinella e come ci si comporta in questi casi…

IMG_0102

Piccione 1: – Ah ecco. È un posto per bere. Lo avevo pensato anch’io, ma l’acqua era troppo poca per arrivarci da fuori.  E anche appollaiandosi sul bordo era quasi impossibile dissetarsi. E invece ci si entra dentro con tutte le zampe. Certo che questi francesi non si formalizzano mica tanto…

IMG_0103

Piccione 1: – Mo’ che ha finito lui mi ci butto io. Ammazza quanto ha bevuto il collega d’oltralpe. Più che un piccione sembrava un cammello…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...